I preziosi oli essenziali

Puoi acquistarli in erboristeria o in farmacia, ma ne trovi un’ampia disponibilità anche negli shops online: sono gli oli essenziali, preziose gocce di estratti purissimi derivati da piante o fiori. Perché acquistarli? È presto detto! Gli oli essenziali sono ricchi di proprietà benefiche e trovano un largo impiego sia per la cura della persona che della casa. Ecco alcuni esempi:

  • Olio essenziale di Bergamotto

Utile come repellente per gli insetti, basta metterne qualche goccia nei punti in cui vedi entrare le formiche o gli scarafaggi, o sulla pelle per prevenire le punture di zanzara.

  • Olio essenziale di lavanda

Ottimo per profumare il bucato e per creare un ammorbidente naturale. Mescola mezzo litro d’acqua con 3 cucchiai di acido citrico, poi aggiungi 5 gocce di olio essenziale. Ti bastano 50 ml di questa miscela per ogni ciclo di lavaggio.

  • Olio essenziale di arancio dolce

Il suo profumo gradevolissimo è ottimo per creare un deodorante per ambiente del tutto naturale. Versa mezzo litro d’acqua in un contenitore spray, aggiungi un cucchiaino di olio essenziale, agita bene e nebulizza nell’ambiente.

  • Olio essenziale di tea tree

Si estrae dalle foglie dell’albero del tè, e grazie alle sue spiccate proprietà antisettiche e antifunginee trova un largo uso nella pulizia della casa. Se ad esempio vuoi realizzare uno spray antimuffa mescola mezzo litro di acqua, un cucchiaio di aceto bianco e 10 gocce di olio essenziale.

le proprietà del tea tree oil

  • Olio essenziale di limone

Quest’olio essenziale è perfetto per creare un disinfettante multiuso. Mettine 5 gocce in una miscela composta da 250 ml di acqua e un cucchiaio di aceto bianco, poi usa la soluzione su tutte le superfici lavabili.