Come realizzare un runner con i centrini di pizzo

COME REALIZZARE UN RUNNER 

Il riciclo è una vera e propria arte: consente di creare oggetti nuovi e utili in modo originale e divertente. I centrini di pizzo, uniti tra loro, possono dare vita ad un elegante runner dall’aria vintage. Come realizzarlo? Ecco step by step tutto il procedimento per realizzare un runner con i centrini di pizzo:

LEGGI ANCHE: Come riciclare oggetti di uso comune in modo creativo

  • Per prima cosa, procuratevi un numero sufficiente di centrini. Non importa se non hanno forma uguale, il runner è estremamente originale proprio perché creato con centrini tutti diversi tra loro. Vi serviranno poi un metro da sarto e un kit da cucito.
  • Misurate la dimensione del tavolo dove intendete posare il runner. In base ad essa, deciderete quanto lungo dovrà essere il tuo runner.
  • A questo punto, cominciate ad unire i primi tre centrini. Cuciteli al rovescio, congiungendoli su un lato. Lasciate la parte superiore libera, perché servirà per proseguire in lunghezza. Noi vi consigliamo di non utilizzare la macchina da cucire, perché non avreste un risultato perfetto e il pizzo rischierebbe di arricciarsi.
  • Prendete altri tre o quattro centrini e uniteli a quelli precedentemente realizzati. Cuciteli con piccoli punti, facendo attenzione a non stringere troppo il filo.
  • Proseguite con lo stesso metodo, arrivando fino alla lunghezza desiderata. A lavoro ultimato, stirate il runner con il ferro ben caldo, per dare consistenza alle cuciture.
  • Se volete impreziosire ulteriormente il runner, applicate un nastrino di raso in tinta lungo tutto il bordo o solamente nelle due estremità.

LEGGI ANCHE: Come riciclare gli oggetti in cucina

Cosa ne dite? Se i nostri consigli su come realizzare un runner con i centrini di pizzo vi sono piaciuti continuate a seguirci su www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook.