Come pulire i pavimenti dalle macchie di pittura

COME PULIRE I PAVIMENTI DALLE MACCHIE DI PITTURA

Lo sapevate che, se state imbiancando le pareti della vostra casa, troverete sempre macchie di pittura sul pavimento nonostante lo abbiate coperto con teli protettivi? Se vi state chiedendo come pulire i pavimenti dalle macchie di pittura, qui troverete la risposta.

LEGGI ANCHE: Un aiuto in casa con i robot pulisci pavimenti

Eliminare queste macchie non è una cosa del tutto semplice e spesso si rischia di rovinare il pavimento, specie se si tratta di marmo o di parquet. Il trattamento e le sostanze da usare sono diverse a seconda del tipo di superficie.

SCOPRI: Come pulire diversi tipi di pavimenti

Vediamo come pulire i pavimenti dalle macchie di pittura:

LEGGI LO SPECIALE: Come pulire i pavimenti

  • Per togliere le macchie di pittura vi consigliamo di bagnare un batuffolo con dell’olio e posizionarlo sulla macchia. Lasciatelo agire, quindi passate sul pavimento una miscela fatta di aceto e di detersivo per piatti.
  • Se invece il pavimento è di marmo, di parquet o è un pavimento di un materiale particolare vi consigliamo di controllare prima che l’aceto non rovini la superficie, facendo una prova in un angolino nascosto.
  • Le zone circostanti la macchia devono comunque essere protette da uno strato spesso di sapone; una volta rimossa la macchia, la parte intorno si deve pulire mediante sapone di Marsiglia e bicarbonato al fine di neutralizzare l’acido.
  • Se le macchie sono di olio o di grasso vi consigliamo di mettere del gesso e sopra della carta assorbente con un peso. Dopo circa un’ora si toglie il peso e si lava con del sapone e bicarbonato o con il detersivo per piatti con aceto. Ovviamente questo trattamento vi consigliamo di non applicarlo su marmo, a granito o a pietra naturale.

POTREBBE INTERESSARTI: Come dipingere i muri in un weekend

In ogni caso, per qualsiasi tipo di macchia, serve sempre molto olio di gomito! Se i nostri consigli sulla su come pulire i pavimenti dalle macchie di pittura vi sono piaciuti e serviti, continuate a seguirci su www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook.