Come pulire i mobili in ciliegio di una barca

COME PULIRE I MOBILI IN CILIEGIO DI UNA BARCA – Pulire i mobili in ciliegio può essere una vera e propria impresa soprattutto se si trovano all’interno di un’imbarcazione. Infatti sulla loro superficie non ci saranno solamente la polvere e le tracce untuose lasciate dalle mani ma anche la salsedine. Vi consigliamo di annotarvi questi utili consigli per ottenere ottimi risultati.

GRAFFI SUL LEGNO: COME ELIMINARLI? 

AMMONIACA – Per rimuovere ogni residuo di sporco dai mobili di ciliegio imbevete un panno di cotone pulito in una soluzione composta da nove parti di acqua fredda e una di ammoniaca pura. Strizzatelo bene e passatelo sulla superficie laccata della mobilia. Senza alcuno sforzo otterrete mobili perfettamente puliti e igienizzati.

SAPONE DI MARSIGLIA – Per rimuovere efficacemente tutti i residui di salsedine che si depositano sui mobili della barca, grattugiate del sapone di Marsiglia e scioglietelo in poca acqua calda. Con un panno di micro fibra imbevuto in questo composto pulite tutti i mobili accuratamente. Nel caso in cui ci fossero delle impronte di mani, strofinate più energicamente per eliminarle in maniera definitiva.

COME PULIRE I MOBILI IN LEGNO 

ACETO BIANCO – Nel caso in cui non abbiate a disposizione nessuno dei prodotti fino al momento elencati potete ricorrere all’aceto bianco. Diluitene un bicchiere in un secchio pieno di acqua tiepida e con questa soluzione molto diluita imbevete una pelle di daino. Dopo averla strizzata bene, passatela su tutta la superficie del mobile che diverrà pulito e lucido come uno specchio.