Come fare la valigia con T&F

Ci siamo! È venerdì sera ed è già ora di lasciare l’ufficio. Saluta pure i colleghi e corri a casa a fare la valigia, perché da domani cominciano le vacanze! Ma fai attenzione, perché una valigia sbagliata potrebbe rovinare il periodo più atteso dell’anno e trasformare qualsiasi paradiso in un vero inferno. Ecco alcuni consigli.

Clicca qui per vedere il video della puntata

Che tipo di valigia

Comincia scegliendo il tipo di valigia più adatta. Se viaggi treno o in aereo una valigia rigida o semirigida è l’ideale, perché è molto più resistente alle manovre non sempre gentili del personale aeroportuale e ferroviario. In questo tipo di valigia inoltre, gli abiti si stropicciano meno, ma di contro il bagaglio risulterà più pesante e poco malleabile. Fai attenzione inoltre alle dimensioni: alcune compagnie aeree sono molto severe se si sforano i limiti previsti.

La valigia morbida, lo zaino o il borsone sono invece ideali per i viaggi in macchina, perché si adattano meglio alle dimensioni del bagagliaio, anche se i capi tendono a sgualcirsi un po’ di più.

Cosa mettere dentro

Quello che finisce dentro la valigia è molto variabile: tutto dipende dalla meta, dal numero di giorni e da quanto spazio hai a disposizione. In linea di massima prevedi capi passepartout, che si possano combinare facilmente tra loro, in modo da avere più cambi look anche con pochi pezzi.

Scegli colori allegri, ma che mimetizzino bene eventuali macchie e porta sempre qualche capo in più rispetto allo stretto necessario. Prevedi abbigliamento a strati per poter far fronte alle diverse variabili climatiche e aggiungi sempre qualcosa di più pesante per gli imprevisti metereologici.

Come fare la valigia

Metti sul fondo i pantaloni, i jeans, le scarpe racchiuse in un’apposita custodia e ogni altro indumento che di solito non si stropiccia facilmente.
Prosegui a strati con i capi più leggeri e sottili, che di solito tendono a sgualcirsi facilmente e usa gli interstizi laterali per sistemare gli elementi più piccoli, come la biancheria intima o le trousse.

Clicca qui per vedere il video della puntata