Come creare un tappeto gioco per bambini

COME CREARE UN TAPPETO GIOCO

Come creare un tappeto gioco per bambini? Per i bambini il pavimento è un amico, un posto dove sdraiarsi, giocare, riposare. Potete agevolare questa loro simpatia e farli felici attrezzando per loro un tappeto da gioco e da riposo. E’ semplice e di sicuro successo, vediamo insieme come creare un tappeto gioco per i vostri bimbi:

LEGGI ANCHE: Come riordinare e lavare i giochi dei bambini

COPERTE VECCHIE

Cosa vi occorre per realizzare questa idea originale e sicuramente gradita? Vi basta solo avere una vecchia coperta o anche un plaid in pile, un po’ di tempo ed un po’ di fantasia. Se la coperta è grande, ripiegate i bordi oppure piegatela a metà, cercando di ottenere una misura abbastanza grande per i bambini, ma non troppo ingombrante.

LEGGI ANCHE: Come pulire le bambole

LE DECORAZIONI

A questo punto, il modo di procedere dipende dalle vostre capacità e da quello che intendete realizzare. Se siete abili col cucito, potete creare un paesaggio, con alberi e casette. Se il bimbo ama le macchinine, potete creare una strada o una pista da corsa. Se cucire non è la vostra passione, vi consigliamo di usare dei pennarelli indelebili e fare dei disegni, per raffigurare i soggetti che faranno contenti i bambini. Se il plaid o la coperta sono di un solo colore, questo lavoro vi verrà particolarmente bene.Vi suggeriamo di cucire una tasca in un angolo del tappeto dei giochi, dove i bambini conserveranno matite, colori, ma anche un bel libro da sfogliare quando il gioco li avrà stancati.

LEGGI ANCHE: Come rendere la casa sicura per i bambini

IL NOSTRO CONSIGLIO

Se poi in soffitta conservate una piccola tenda da campeggio, farete veramente la gioia dei più piccoli che adorano giocare nelle “capanne” e nelle casette. Tra la tenda e il tappeto, sistemati in un angolo, potrete trascorrere con i vostri bimbi momenti di sereno divertimento.

Se i nostri consigli sulla come creare un tappeto gioco vi sono piaciuti continuate a seguirci sul nostro sito www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook.