Consigli sulla quotidiana pulizia della casa

Per pulire quotidianamente le stanze di casa, sarebbe consigliabile redigere una scaletta di priorità per i vari locali da pulire. Non bisogna dimenticare, naturalmente, i vetri delle finestre, che risultano costantemente sporchi soprattutto se si hanno bambini in casa, con nasate e impronte di mani che trasmettono una sensazione di trascuratezza. Va spolverata anche la televisione, uno degli oggetti che le persone notano prima nella casa. È sufficiente passarvi sopra un panno morbido. Se si hanno animali in casa, occorre utilizzare panni cattura-polvere, che servono anche per raccogliere polvere e capelli, specialmente nel caso in cui a dover essere pulito sia un parquet. Infine, non può essere tralasciato il bagno, a cominciare dagli specchi, su cui schizzi e macchie di dentifricio si depositano con estrema facilità. Per pulirli con successo, si dovranno utilizzare fogli vecchi di giornale appallottolati su se stessi, bagnati con alcol. Attenzione a non lasciare aloni: per evitarlo, è sufficiente utilizzare una spazzola morbida.