Come eliminare i tarli in casa!

Se vi infestano la casa possono rosicchiarvi tutti i mobili nel giro di qualche mese. Correte ai ripari così:
1. Pulite e spolverate i mobili infestati dai tarli
2. Preparate una miscela con 100 ml di acqua, 50 ml di vodka e 20 gocce di olio essenziale di Cedro giapponese
3. Inserite la miscela nei buchi lasciati dai tarli con una siringa
4. Rivestite i mobili di pellicola trasparente e lasciatelo così per 2  settimane
5. Togliete la pellicola e ricoprite i buchi con della cera d’api

Il trattamento funziona meglio in primavera, quando i tarli sono più vicini ai fori di entrata.

E’ molto importante anche saper distinguere i tarli dalle tarme!

Innanzitutto la più importante differenza è quella che i tarli attaccano il legno e le tarme i tessuti.

La confusione viene generata anche dal fatto che le tarme, cibandosi di indumenti, si trovano all’interno di cassettoni e armadi e quindi, nell’immaginario collettivo, negli stessi “ambienti” in sui si trovano anche i tarli.